Noi Leonel, Lorenzo e Luis Torres Pacheco (Messico, 1996) siamo tre gemelli e ci consideriamo un'unica entità artistica.

 

Fin da giovanissimi sapevamo che il nostro percorso professionale avrebbe avuto a che fare con la collaborazione. Tale pensiero si stava sviluppando e acquisendo forza man mano che progredivamo nei nostri progetti artistici. Abbiamo visto che i nostri lavori insieme avevano un'energia molto più forte di quelli che abbiamo lavorato separatamente. Quindi, la nostra esperienza ci ha portato a un certo percorso che è diventato così rilevante nella nostra formazione da diventare la forza trainante della nostra produzione e questo ci ha definito come un collettivo artistico naturale.

 

La pittura è la forma espressiva che più utilizziamo nel nostro lavoro, che generalmente ha la caratteristica di essere figurativa con forti riferimenti alla realtà, al metafisico e alla fantasia, con proprietà di iperrealismo e fotorealismo. Tuttavia, non ci limitiamo ad un unico stile e/o tecnica ma ci piace molto anche sperimentare nuovi metodi di produzione perché crediamo fortemente che lasciarci trasportare dalle circostanze che la vita stessa ci presenta possa portare a nuovi risultati che può anche integrare il processo di produzione e creativo.

 

Quando lavoriamo su un’opera, ci mettiamo in modo così organico che pensiamo che sarebbe qualcosa di non così naturale per gli altri. In effetti, le posizioni che assumiamo sono anche inconsce ma è il modo in cui ci sentiamo a nostro agio quando realizziamo un pezzo. La progettazione dell'immagine da dipingere viene prima di produrre un'opera, cioè le composizioni, i colori e le forme, i bozzetti digitali in generale, li discutiamo prima non in una tavola rotonda ma in una triangolare per vedere tutti i dettagli. E una volta definito il bozzetto digitale, iniziamo a disegnare sulla tela e subito a dipingere, ed ecco, qui comincia la magia!

LOGO.png